Faq – domande frequenti

FAQ
Domande frequenti


Dove posso comprare un mah jong?
Oltre che nei negozi di giochi più forniti, è possibile trovare le confezioni della Dal Negro in qualche tabaccheria.
Si trovano in vendita anche on-line in varie versioni.
Un sito dove si possono comprare mah jong di importazione è quello dei giochideigrandi, anche qui in tre versioni diverse.
La ditta Aldo Negri di Ravenna distribuisce mah jong di fabbricazione cinese, ed è il fornitore ufficiale della Federazione Italiana Mah Jong, a cui ci si può rivolgere anche per l’acquisto.
Infine è probabile trovare dei mah jong nei negozi cinesi, presenti in molte grandi città.
Un’altra possibilità potrebbe essere qualche asta telematica (tipo e-bay).
Attenzione però a comprare confezioni all’estero o d’importazione: potreste trovarvi con tegole senza indici (i numeri e le lettere in piccolo che indicano il valore della tessera) difficili da leggere, o con composizioni diverse delle tessere (ci sono paesi dove non si usano fiori e stagioni, o dove si usano i jolly, ecc.).


Dove posso giocare a mah jong?
Nella nostra pagina degli “altrove” sono indicati alcuni riferimenti di gruppi e circoli dove si gioca a mah jong; se nella vostra zona non c’è nessuno in elenco provate a inviarci un vostro recapito e lo metteremo in linea: forse qualcun altro nei vostri paraggi è nelle vostre stesse condizioni.
Un’altra via è insegnare il gioco ad amici e parenti: più o meno tutti i circoli sono nati così.
Inoltre le occasioni per giocare a mah jong con giocatori bravi ed esperti sono i vari campionati organizzati dalla FIMJ e i tornei nazionali.
Infine sappiate che se passate da Firenze sarà un piacere per noi “incrociare le tegole” con voi.


Dove trovo un programma per giocare a mah jong sul computer?
Programmi in italiano, che giocano anche con regolamento italiano, c’è solo il Four Winds di Tom Sloper.
Un programma gratuito che ci sentiamo di consigliare è “Mah Jongg – the real game” scaricabile sul sito www.mahjongg.com.
Il sistema di gioco è praticamente uguale a quello italiano anche se i punteggi differiscono molto. Si tratta di un demo che scade dopo un certo tempo (ma chi ha esperienza di computer non tarderà a trovare il file da togliere per far ricominciare il periodo di prova).
Molti altri programmi si trovano in giro, ma ancora non li abbiamo provati…
 


Come si tengono i punteggi?
Nulla vieta di segnare i punteggi con carta e penna, ma il sistema più semplice e veloce è che ogni giocatore paghi e riscuota i punteggi con gli altri giocatori mano per mano.
Per fare questo si usano normalmente dei gettoni colorati.
La puglia di partenza è in genere di 5.000 punti a testa.
In alcuni mah jong sono in dotazione degli stecchini.

Il valore degli stecchini varia a seconda del loro numero.
Per stecchini come quelli in figura si consigliano dei valori come segue:
punto rosso – 10 punti
otto punti neri – 100 punti
cinque punti rossi – 500 punti
nove punti rossi e neri – 2000 punti
Con una dotazione iniziale di 10×10+9×100+2×500+1×2000 si hanno 4000 punti a testa.

Una Risposta to “Faq – domande frequenti”

  1. Johnd909 Says:

    whoah this blog is excellent i really like reading your articles. Stay up the good work! You already know, many persons are looking around for this info, you could help them greatly. deafeedbkdke

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: