Il mah jong cinese “classico”

Il mah jong cinese “classico”

 

Il mah jong “cinese classico” è quasi una creatura convenzionale.
Si tratta infatti della ricostruzione di un gioco “medio” che si giocava in Cina all’inizio del ventesimo secolo, il gioco che è stato poi esportato nel resto del mondo prendendo forme più o meno diverse. Però già in Cina, essendo così grande e varia, si erano sviluppate moltissime varianti.

Per chi conosce il regolamento italiano (che prendiamo come sistema di riferimento) il mah jong “cinese classico” è molto facile da imparare, infatti il gioco italiano è stato studiato molto vicino a quello cinese di cui si può considerare una variante.

La dotazione è identica a quella italiana, con 144 tegole (compresi gli 8 onori supremi); uguale anche la “cerimonia” di preparazione ed il meccanismo di gioco.
L’unica differenza di qualche rilievo è che in caso di più mah jong contemporanei ha la precedenza chi viene prima di turno.

Quello che più si differenzia rispetto al gioco italiano è il punteggio. Prima di tutto fa i punti solo chi chiude, e gli altri gli pagano il punteggio fatto (Est paga e riscuote doppio). Il limite in genere è di 300/600 punti.
 
 

  punti
chiusura 20
tris non di testa 2 (4 se coperto)
tris di testa 4 (8 se coperto)
poker non di testa 8 (16 se coperto)
poker di testa 16 (32 se coperto)
fiore o stagione 4
coppia di draghi, vento di giro, proprio vento 2
chiamata del primo scarto di Est 2
chiusura con tegola pescata 2
chiusura a punto sulla coppia 2
chiusura a punto su una singola 2
mano senza punti e senza raddoppi 10
bouquet dei fiori, rosa dei venti 1000
  raddoppi
tris di draghi, vento di giro, proprio vento 1
proprio fiore o stagione 1
mano pura 1
mano purissima 3
tutti onori 3
tutti tris (o poker) 1
pescato sul tetto 1
ultima pedina 1
rubato 1
tutto pescato 2

bibliografia:
di basilare importanza gli studi di Tom Sloper, confluiti nel suo programma di gioco del mahjong per la Activision (si trova l’help nel sito Mahjong NEWS – The Independent Internet Mahjong Newspaper) e nella cura del sito The Maj Exchange–Information Exchange About Mah Jongg.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: